Ciao a tutti eccomi qui con un nuovo post, oggi vi porto direttamente a Parigi.

Parigi si sa, è la città dell’amore, degli innamorati, è la città che rimane nel cuore di ognuno di noi. Parigi per me e Marco significa anche “la prima città visitata insieme”, “il primo vero viaggio insieme”.

Non dimenticherò mai quei 3 giorni insieme, la voglia di viaggiare insieme, la voglia di iniziare a scoprire insieme.
Quei 3 giorni nel lontano 2014 sono stati veramente indimenticabili, abbiamo corso in ogni angolo di Parigi per vederla il più possibile, abbiamo rischiato di rimanere addormentati durante un allarme incendio (per fortuna falso), ma soprattutto siamo tornati a casa ancora più innamorati.
Ora vi scrivo direttamente da Parigi, questa volta sono qui sempre insieme a Marco ma con noi ci sono anche Irene e Giulio, colleghi ma soprattutto amici.
Perché siamo qui? Perché Fitline, Pm-International, l’azienda per la quale lavoriamo, esiste in più di 30 paesi e noi oggi siamo qui per partecipare al congresso nazionale francese.
Con la “scusa” dell’impegno lavorativo abbiamo pensato di fermarci qualche giorno alla scoperta di Parigi ed ecco qui qualche scatto, non abbiamo potuto visitare moltissimo per mancanza di tempo ma le cose più importanti (secondo noi) non ce le siamo perse.

Giorno 1: Congresso Nazionale Francese Pm-International, più di 200 leader da tutta la Francia.

Giorno 2: Arc du Triomphe, colazione a l’Occitane sugli champs-élysées, di corsa nella Place du Trocadero per ammirare la grande Tour Eiffel e poi Notre Dame. Per concludere? Lo spettacolo di luci sulla tour Eiffel

Giorno 3: Io e Marco la prima volta a Parigi ci siamo follemente innamorati della zona di Montmartre quindi, le ultimi ore francesi le abbiamo passate in questo quartiere. Quartiere degli artisti, Moulin Rouge, muro dell’amore (je t’aime) e la Maison Rose (posticini super Instagrammabii di Parigi).

Vi lascio con qualche foto e spero che questo breve tour parigino possa esservi utile.

Ciao Ciao!!
Giulia

Dicembre 26th, 2018|Travel|

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat